Come potare la Thuja


org:/gardening tips/Snoeiadvies/Individuele_pagina/Thuja.jpg

Thuja

La potatura della Thuja in marzo
In marzo puoi eliminare i rami morti e quelli danneggiati dal gelo potandoli fino al legno vivo, evitando di tagliare troppo in profondità, in modo che la conifera riprenda velocemente a svilupparsi.

La potatura della Thuja in settembre
Questa conifera non necessita di potature di rilievo fino al secondo o terzo anno di vegetazione. Il periodo migliore per la potatura è settembre, ricorda però di non provvedere mai in una giornata calda e/o soleggiata, per evitare di bruciarla.

Rasare la siepe di conifere
Più che di potare si parla di rasare la siepe di Thuja, quindi si tagliano solo le estremità dei rami. Non è necessario potarla di ritorno fino al legno, per evitare zone che resterebbero spoglie.
Consigliamo di stabilire anticipatamente quale forma dare alla siepe, così da potarla prima che si sviluppi troppo in ampiezza.
Taglia i rami della Thuja un paio di centimetri più dell’ampiezza desiderata, ma non più di 5 cm. Se per un anno non verrà potata, la siepe crescerà più di 5 cm. In questo modo la siepe continuerà a crescere, senza risultare spoglia per via delle eccessive potature.

 


Prodotti raccomandati

consigliato
Fiskars® Forbici Wonder Bypass

€ 33,75

Pagamenti sicuri


Bakker è certificata

org:/sigilloNetcomm100x100.jpg org:/logos/flower_bulbs_quality_mark_en.gif