Come potare l’Albicocco


Abrikoos

Albicocco
Prunus armeniaca

La potatura tra marzo e giugno
In marzo, finito l’inverno, puoi tagliare i rami morti fino al legno vivo. In marzo puoi anche potare di ritorno le giovani piante di albicocco, mentre le varietà adulte si potano di ritorno in giugno.
Lo scopo è di potare i tralci laterali, ossia quelli che fruttificheranno.

I tralci laterali di due e di tre anni sono quelli che fruttificano maggiormente, in fase di potatura occorre tenerne conto.

Ottimizzare il raccolto
Per quanto riguarda gli albicocchi di cinque anni e più potare di ritorno un paio tra i rami più vecchi fino ad un giovane tralcio vigoroso sotto il ramo: questo formerà nuovi rami, che fruttificheranno dopo qualche anno. Potando annualmente qualche ramo vecchio si ottimizza il raccolto e, per ricordarsi quanti anni ha un ramo, basta legarvi un’etichetta.


Prodotti raccomandati

consigliato
Fiskars® Svettatoio

€ 94,95

consigliato
Set completo per potatura Kinzo

€ 39,95

Offerta Speciale
Giacinti in mix
50% sconto sulla 2a confezione

da € 14,95

Pagamenti sicuri


Bakker è certificata

org:/sigilloNetcomm100x100.jpg org:/logos/flower_bulbs_quality_mark_en.gif