Attrezzi per potare alberi, siepi e cespugli


Il modo migliore di sagomare le piante è di farlo quando sono giovani. Così facendo non avranno bisogno di cure particolari una volta adulte. Oltre a sapere quando e come potare, è importante usare gli attrezzi adatti.

Quali attrezzi?
Oggigiorno per ogni singolo lavoro vi sono attrezzi particolari di diversa qualità e a prezzi diversi. Vi sono materiali leggeri, attrezzi per lavorare a distanza e altri brillanti congegni ed innovazioni.
Per decidere se comprare un attrezzo è forse il caso di domandarsi con quale frequenza lo si userà. Chiaramente non avete bisogno di ogni singolo attrezzo disponibile sul mercato.
Ci sono determinati requisiti che ogni attrezzo per potare deve soddisfare. Deve essere sempre affilato, essere dotato di sistema a molla per evitare di dovere esercitare troppa forza e non dovrebbe essere troppo leggero. Ciò è essenziale per evitare che l'attrezzo si deformi o si rompa nel corso della prima potatura.

Cesoie
Se il vostro giardino non è troppo grande e dovete ancora acquistare i vostri attrezzi da giardino, le cesoie sono essenziali. Ve ne sono di due tipi diversi: il tipo a 'incudine' che non richiede molta forza e che è solitamente più a buon mercato e quello a forma di becco di pappagallo che recide più di netto ed è più maneggevole. Entrambi i tipi sono indicati per rami spessi fino a 2 o 3 cm.

Suggerimento: ci sono anche cesoie per mancini!

Forbici per potare
Queste forbici sono maggiormente indicate per lavori pesanti. L'impugnatura più lunga vi permetterà di esercitare maggiore pressione, quindi non dovrete usare troppa forza quando si tagliano rami troppo grossi.

Sega per potare
Per i rami più grossi avrete bisogno di una sega per potare. La differenza tra questo tipo di sega e una sega normale è che i denti più larghi non si incastreranno così facilmente nel legno vivo. Una sega per potare taglia nel movimento di ritorno piuttosto che in quello di spinta.
Ciò è particolarmente utile quando si lavora sopra la propria testa. Molte di queste seghe hanno denti su entrambi i lati: grandi denti per i lavori più duri e denti più piccoli per lavori più di fino. Quando si segano rami che crescono molto vicini gli uni agli altri la cosa può risultare problematica perché potreste danneggiare altri rami. La cosiddetta 'sega greca' ha una lama curva e appuntita con denti obliqui. Questa sega è molto utile se si vuole lavorare in luoghi confinati. Una piccola sega per potare con denti su un lato solo è indicata anche in queste situazioni.

Oltre a questo kit di base per potatori ci sono altri tre utili attrezzi. Gli svettatoi telescopici per lavoro in luoghi alti. Questi possono essere allungati fino a raggiungere i 2 metri e mezzo e vengono azionati da una leva con un filo di ferro e un gancio all'estremità. Muovendo la leva in su e in giù le leve tagliano. Il gancio all'estremità tiene il ramo a posto.

Cesoie per siepe
Avete una siepe o dei cespugli che hanno bisogno di essere potati per mantenerne la giusta sagoma? Allora un paio di cesoie da siepe sono l'ultima aggiunta essenziale per il vostro kit da potatore. Queste non tagliano in modo molto netto e possono essere usate solo per le siepi. La maggior parte delle siepi hanno tanti germogli da poter resistere a un trattamento piuttosto brutale. Oltre alle cesoie con le lame dritte ci sono anche cesoie con lame ondulate. Se avete un arbor vitea (Thuja occidentalis) o un Cupressocyparis leylandii, un paio di queste speciali cesoie sono molto utili. Quando vengono potate queste siepi rilasciano una sostanza simile alla gomma che fa sì che le lame dritte si incollino o si irrigidiscano e praticamente strappino i rami. Con le cesoie a lama ondulata è possibile ovviare a questo inconveniente, ottenendo risultati migliori.

Se avete siepi molto alte, potrete prendere in considerazione l'idea di comprare un paio di cesoie elettriche. Diffidate di eventuali offerte a buon mercato presso il locale centro di bricolage se non volete correre rischi.

Manutenzione
La maggior parte degli attrezzi da giardino non richiede una manutenzione particolare. Un goccio d'olio sulle parti mobili potrà bastare. Le lame possono essere pulite con uno straccio imbevuto d'olio. Quando potate alberi o cespugli ovviamente malati, gli attrezzi devono essere puliti con un disinfettante (o candeggina diluita) per uccidere eventuali germi superstiti. Attrezzi da potatore di buona qualità potrebbero avere bisogno di essere affilati alla fine della stagione in modo tale da averli pronti per la prossima primavera.

Elenco degli attrezzi essenziali

  • Cesoie
  • orbici per potare
  • Sega per potare
  • Cesoie per siepe

Prodotti raccomandati

consigliato
Forbici per rosai

€ 10,75

Offerta Speciale
Giacinti in mix

+ informazioni

Pagamenti sicuri


Bakker è certificata

org:/sigilloNetcomm100x100.jpg org:/logos/flower_bulbs_quality_mark_en.gif